Ricetta Torta veronese
Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

14/06/10

Torta veronese


Torta veronese
Torta veronese

Ingredienti per 8 persone

  • 200 grammi di zucchero
  • 200 grammi di mandorle dolci
  • 250 grammi di burro
  • 400 grammi di farina
  • ½ cucchiaino di sale
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 limone (meglio se non trattato)
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 3 bicchierini di Cointreau
  • 3 mandorle amare (in vendita in erboristeria)
  • 4 uova
  • Burro e farina per lo stampo quanto basta
  • Uno stampo a cerniera del diametro di 26 cm

Preparazione della torta veronese

Disponete la farina a fontana sul piano di lavoro e, al centro, aggiungete 40 grammi di burro ammorbidito, le uova intere, e ½ cucchiaino di sale. Mescolate energicamente gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico. Con un mattarello, stendete l’impasto fino ad ottenere una pasta dello spessore di circa 3 millimetri. Lasciate la pasta ad asciugare per una dozzina di minuti. Versate le mandorle amare e le mandorle dolci nella coppa del mixer, aggiungete un cucchiaino di zucchero e tritate finemente il tutto.

Versate le mandorle tritate in una ciotola, aggiungete lo zucchero rimasto, un pizzico di cannella e la scorza grattugiata del limone che avrete in precedenza lavato e asciugato. Arrotolate la pasta su se stessa avendo l’accortezza di non schiacciarla. Con un coltello a lama sottile tagliate il rotolo di pasta in modo da ottenerne delle striscioline del diametro di circa 3 millimetri, quindi srotolate ciascuna striscia.

In una piccola casseruola fate sciogliere il burro rimasto facendo attenzione che non frigga. Accendete il forno e portatelo ad una temperatura di 190°C, prendete lo stampo, imburratelo ed infarinatelo, quindi distribuitevi sopra un primo strato di striscioline. Utilizzate il trito di mandorle per spolverizzare lo stampo. Continuate in questo modo formando degli strati alternati fino ad esaurire tutti gli ingredienti. Per ultimo, irrorate la torta veronese con il burro fuso al quale avrete aggiunto i tre bicchierini di Cointreau.

Coprite la torta con un foglio di carta da forno, mettetela in forno e lasciatela cuocere per 1 ora. Al termine della cottura, sformate la torta veronese su un piatto da portata facendo attenzione a non scottarvi e spolverizzate il dolce con lo zucchero a velo fatto scendere a pioggia da un setaccio da cucina. Lasciate raffreddare la torta prima di servirla.

Via: Peccati di Gola con Anna

Ricette di cucina più viste

Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.
traghettilines

Scrivi un Commento: