Ricetta Cestini di pesce spada affumicato
Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

16/05/10

Cestini di pesce spada affumicato


Cestini di pesce spada affumicato
Cestini di pesce spada affumicato

Ingredienti per 8 persone

  • 1 cucchiaio di bacche di pepe rosa
  • 2 cedri calabresi (liscia di diamante)
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 8 cavoletti di Bruxelles
  • 8 piccoli cuori di carciofo
  • 250 grammi di pesce spada affumicato a fette
  • Sale fino quanto basta

Per servire i cestini di pesce spada

  • Pirottini di carta

Preparazione dei cestini di pesce spada affumicato

Tagliate a striscioline le fettine di pesce spada, sistematele su un piatto, conditele con il succo dei cedri calabresi, qualche pezzetto della loro scorza, l’olio extravergine di oliva, le bacche di pepe rosa leggermente pestate ed un pizzico di sale fino. Lasciate marinare il tutto per almeno 30 minuti in luogo fresco. Preparate ora le verdure. Lessate separatamente i cuori di carciofo e i cavoletti di Bruxelles in acqua bollente salata per 5-6 minuti, poi scolateli e metteteli subito a raffreddare per qualche minuto in una ciotola con acqua e ghiaccio. Scolate nuovamente le verdure e asciugatele con un panno da cucina. Pareggiate alla base i cuori di carciofo e i cavoletti di Bruxelles, in modo che possano stare in piedi senza ribaltarsi, quindi apriteli leggermente allargando le foglie. Con molta delicatezza, distribuite al loro interno le striscioline di pesce spada e condite il tutto con il succo della marinata. Sistemate i cestini di pesce spada affumicato dentro i pirottini di carta, disponeteli su un vassoio e teneteli in frigorifero fino a trenta minuti prima di servirli in tavola.

Ricette di cucina più viste

Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.
traghettilines

Scrivi un Commento: