Ricetta Gratin vegetariano
Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

03/12/09

Gratin vegetariano


Gratin vegetariano
Gratin vegetariano

Ingredienti per 4 persone

  • 2 cipolle
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 peperone verde
  • 1 peperone rosso
  • 1 melanzana
  • Pepe quanto basta
  • Sale quanto basta
  • Timo quanto basta
  • 750 grammi di pomodori
  • 750 grammi di zucchine
  • Parmigiano grattugiato quanto basta
  • Santoreggia quanto basta
  • Olio d’oliva quanto basta

Preparazione del gratin vegetariano

Sbucciate le cipolle e affettatele, tagliate a rondelle i peperoni, pelate l’aglio e tagliatelo a fettine. In una casseruola fate scaldare mezzo bicchiere d’olio, unite le verdure preparate e fatele cuocere su fuoco dolce. Per ultima aggiungete la melanzana tagliata a fette non troppo sottili. Nel frattempo, pulite le zucchine e togliete parte della buccia in modo da alternare strisce scure e chiare, poi tagliatele a fette piuttosto spesse. Ponete le verdure cotte in una pirofila e copritele con fettine di zucchine e pomodori disponendole a file alternate. Cospargetevi sopra le erbe aromatiche tritate, salate, pepate e irrorate con un filo d’olio. Fate cuocere per 45 minuti in forno a 185° e, prima di servire il gratin vegetariano, spolverizzate di parmigiano. È un ottimo antipasto da accompagnare con pane tostato.

Alternativa alla ricetta del gratin vegetariano

In alternativa alla ricetta di cucina qui proposta, si può sperimentare la meno nota ricetta delle verdure al gratin, nella quale le verdure vengono cotte nel latte invece che nell’olio o nell’acqua.

Ricette di cucina più viste

Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

Scrivi un Commento: