Ricetta Riso Venere con misto di pesce
Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

21/12/10

Riso Venere con misto di pesce


Riso Venere con misto di pesce
Riso Venere con misto di pesce

Ingredienti per 2 persone

  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di sale grosso
  • 1 cespo di invidia (~100 grammi)
  • 70 grammi di cipolla
  • 100 grammi di filetto di ricciola
  • 100 grammi di filetto di pescatrice
  • 100 grammi di filetto di tonno
  • 120 grammi di riso Venere
  • 10 millilitri di aceto di vino rosso
  • 20 millilitri di olio di oliva
  • 50 millilitri di passata di pomodoro
  • Pepe e sale fino quanto basta

Cottura del riso Venere

  1. In una pentola portate ad ebollizione 1,5 litri di acqua.
  2. Salate l’acqua con il sale grosso.
  3. Versatevi il riso Venere e mescolate.
  4. Fate riprendere l’ebollizione e cuocete il riso per 15 minuti o per la durata indicata sulla confezione.
  5. Scaldate in una padella 10 millilitri di olio di oliva (~1 cucchiaio).
  6. Rosolatevi l’aglio intero.
  7. Scolate il riso e trasferitelo nella padella.
  8. Fatelo insaporire mescolando per un paio di minuti quindi eliminate l’aglio.

Preparazione del condimento

Mentre il riso è in cottura preparate il sugo: lavate, sbucciate e tritate grossolanamente la cipolla. Con un coltello tagliate i filetti di pesce a dadini di due centimetri di lato tenendo separate le diverse varietà. Scaldate in una casseruola l’olio rimasto e rosolatevi la cipolla facendo attenzione a non farla annerire. Unite dapprima i dadini di pescatrice e lasciateli insaporire per un paio di minuti mescolando in continuazione. Unite anche gli altri dadini di pesce rimasti e proseguite la cottura per un altro paio di minuti. Versate la passata di pomodoro e regolate di sale e di pepe. Cuocete per 5 minuti mescolando di tanto in tanto.

Servire il riso Venere con misto di pesce

In una pentola portate ad ebollizione ½ litro di acqua, salatela e versatevi l’aceto. Pulite l’invidia eliminando la base e le foglie esterne. Lavate la verdura, dividetela a metà e sciacquatela di nuovo. Immergete l’invidia nella soluzione bollente di acqua e aceto e scottatela per 5 minuti. Scolate l’invidia con un mestolo forato e stendete le foglie ad asciugare su di un telo da cucina con la parte del taglio rivolta verso il basso di modo che l’acqua in eccesso non rimanga nei cespi. Distribuite il riso nei piatti individuali e con il cucchiaio formate una cavità al centro. Suddividete il sugo di pesce all’interno delle cavità formate nei piatti individuali. Completate i piatti con le foglie di invidia come ornamento e, se gradito, aggiungete anche qualche ciuffo decorativo di prezzemolo. Servite il riso Venere con misto di pesce quando è ancora ben caldo ed il riso fumante!

Ricette di cucina più viste

Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.
traghettilines

Scrivi un Commento: