Ricetta Pasta alla gricia
Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

15/05/11

Pasta alla gricia


Pasta alla gricia
Pasta alla gricia

La pasta alla gricia o, più propriamente, pasta alla griscia, può essere considerata come l’antenata della pasta all’amatriciana con la quale condivide gli stessi ingredienti ad eccezione del pomodoro. Proprio per questo la pasta alla gricia viene spesso definita come una “amatriciana in bianco”. Secondo le ipotesi più accreditate, il nome di pasta alla gricia o griscia deriverebbe da Grisciano, un piccolo paese sulla Via Salaria distante pochi chilometri da Amatrice, paese quest’ultimo dal quale deriverebbe invece il nome di pasta all’amatriciana. Gli ingredienti base di questo piatto, ovvero la pasta asciutta, il guanciale ed il pecorino, sono poco deteriorabili ed i pastori della zona usavano portarli con sé per consumare dei pasti frugali lungo le vie della transumanza. Se non vi trovate nel Lazio potrebbe risultare difficile procurarsi del guanciale: in tal caso sostituitelo con della pancetta dolce non affumicata.

Ingredienti per 4 persone

  • 120 grammi di pecorino romano grattugiato
  • 200 grammi di guanciale o pancetta dolce
  • 400 grammi di spaghetti, bucatini o rigatoni
  • Sale e pepe nero quanto basta

Preparare la pasta alla gricia

Lavate il guanciale e tagliatelo in dadini di circa un centimetro di lunghezza. Mettete i dadini di guanciale in una padella e soffriggeteli a fuoco basso senza olio: cuocendo a fuoco basso, il guanciale si ammorbidisce e rilascia il grasso contenuto al suo interno. Nel frattempo lessate la pasta che avete scelto di utilizzare tra spaghetti, bucatini o rigatoni. Scolate la pasta bene al dente conservando un poco dell’acqua di cottura. Versate la pasta nella padella contenente i dadini di guanciale. Aggiungete una manciata di pepe nero e ¾ del pecorino romano grattugiato. Alzate la fiamma e saltate la pasta alla gricia in padella per uno o due minuti allungandola con qualche cucchiaio della sua acqua di cottura. Distribuite la pasta alla gricia nei piatti, versateci sopra una spolverata leggera di pepe nero ed il pecorino rimasto. Servite la pasta ancora ben calda.

Ricette di cucina più viste

Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

Scrivi un Commento: