Ricetta Lasagne al ragù
Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

07/06/11

Lasagne al ragù


Lasagne al ragù
Lasagne al ragù

Piatto tipico della tradizione emiliana e diffuso in tutto il centro Italia, la ricetta delle lasagne al ragù è ormai conosciuta in tutto il mondo e moltissimi turisti vengono nel Belpaese con l’idea di non poter ripartire senza prima aver assaggiato questo classico piatto nostrano. Le lasagne al ragù sono anche conosciute con il nome di lasagne alla bolognese poiché il condimento al ragù utilizzato in questa ricetta fa parte della cucina tradizionale bolognese. Nella ricetta qui proposta prepareremo il sugo al ragù e la besciamella, mentre per la pasta utilizzeremo una confezione di lasagne già pronte. Per chi non la conoscesse poi, consigliamo di sperimentare anche la “variante ligure” della ricetta, ovvero le lasagne con il pesto alla genovese.

Ingredienti per 6 persone

  • ½ costa di sedano
  • 1 carota media
  • 1 cipolla media
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 fetta di prosciutto crudo (~150 grammi)
  • 2 cucchiai di sale grosso
  • 2 cucchiaini di olio di oliva
  • 80 grammi di burro
  • 200 millilitri di brodo di carne
  • 100 grammi di grana grattugiato
  • 100 grammi di salsa di pomodoro
  • 300 grammi di carne di manzo macinata
  • 350 grammi di lasagne fresche
  • Sale fino quanto basta

Ingredienti per la besciamella

  • 500 millilitri di latte
  • 40 grammi di farina bianca
  • 50 grammi di burro
  • Sale fino quanto basta

Preparare le lasagne al ragù o lasagne alla bolognese

Sbucciate la cipolla e pelate la carota. Lavate la carota, il sedano e la cipolla quindi asciugateli con un telo da cucina e tagliateli a rondelle. Raccogliete le rondelle su di un tagliere e tritate il tutto con una mezzaluna. Tritate finemente il prosciutto crudo. Prendete una grossa casseruola e scioglietevi il burro a fuoco basso. Alzate leggermente la fiamma e rosolatevi il trito di cipolla, carota e sedano per un minuto mescolando spesso. Unite il prosciutto, mescolate per un altro minuto e aggiungete anche il macinato di carne di manzo. Rosolate il tutto per altri 2 minuti a fiamma media. Bagnate più volte con il vino bianco e lasciate sfumare. Versate nella casseruola il brodo di carne caldo, la salsa di pomodoro ed un pizzico di sale fino. Cuocete a fiamma bassa per 40 minuti allungando, se necessario, con il brodo di carne caldo.

Nel frattempo preparate la besciamella: scaldate il latte in una casseruola antiaderente, aggiungete il burro e fatelo sciogliere. Aggiungete la farina, un pizzico di sale e mescolate con una frusta per amalgamare tra loro gli ingredienti. Cuocete per 5 minuti a fiamma bassa o per il tempo necessario ad ottenere una besciamella morbida, liscia e cremosa. Accendete il forno e portatelo ad una temperatura di 200°C. Prendete una pirofila e spennellatela con un cucchiaio di olio di oliva. Portate a bollore 3 litri di acqua, salatela con il sale grosso, unite il cucchiaio di olio rimasto e scottatevi le lasagne per un minuto. Scolate le lasagne con una paletta e adagiatele su di un canovaccio da cucina inumidito.

Disponete un primo strato di lasagne sul fondo della pirofila. Ricoprite le lasagne con un mestolo di sugo al ragù, 3 cucchiai di besciamella ed un velo di grana grattugiato. Alternate gli strati fino ad esaurire tutti gli ingredienti. Cuocete le lasagne al ragù nel forno preriscaldato per 20 minuti. Al termine della cottura, lasciate raffreddare un poco le vostre lasagne al ragù o, se preferite, lasagne alla bolognese, quindi servite in tavola.

Ricette di cucina più viste

Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

Scrivi un Commento: