Ricetta Ciuppin (Zuppa di pesce ligure)
Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

12/09/11

Ciuppin (Zuppa di pesce ligure)


Ciuppin (Zuppa di pesce ligure)
Ciuppin (Zuppa di pesce ligure)

Il Ciuppin è una zuppa di pesce di origine ligure. Il piatto costituiva originariamente un cibo povero che veniva preparato utilizzando pesce di scoglio e avanzi di pane raffermo. Esistono numerose varianti della ricetta del Ciuppin: ogni famiglia ligure tende infatti ad avere la sua versione così come la ricetta varia passando dalla Riviera di Levante a quella di Ponente. Abbiamo provato la ricetta del Ciuppin utilizzando come base di pesce scorfano rosso, gallinella, cappone e sarago.

Ingredienti per 4 persone

  • ½ trancio di pane casereccio
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 rametto di timo
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 4 spicchi d’aglio
  • 4 pomodori ramati
  • 4 steli di prezzemolo
  • 1 kg di pesce assortito per zuppa
  • 1 decilitro di olio extravergine di oliva
  • Sale quanto basta
  • Pepe nero quanto basta

Preparare il Ciuppin (Zuppa di pesce ligure)

Lavate, sbucciate e affettate la cipolla, mettetela in una padella ampia e profonda e fatela appassire a fuoco medio-alto in un decilitro d’olio. Sbucciate, lavate e tritate la costa di sedano e la carota quindi versate il tutto nella padella con la cipolla appassita. Lavate e tritate gli steli di prezzemolo, sbucciate e tagliate a pezzettini gli spicchi di aglio. Uniteli al soffritto di verdure quindi sfumate con il vino bianco. Nel frattempo sbollentate i pomodori ramati in un pentolino per un minuto quindi scolateli e sciacquateli in acqua corrente fredda: nel far questo conservate un bicchiere della loro acqua cottura.

Tagliate i pomodori a tocchetti eliminando la buccia ed i semi. Unite i tocchetti di pomodoro alle verdure in padella aggiungendo anche ½ bicchiere dell’acqua usata per sbollentare i pomodori. Salate e pepate, aggiungete il rametto di timo e cuocete per altri 15 minuti. A questo punto aggiungete in padella i pesci lavati e puliti. Coperchiate e cuocete il pesce a fuoco moderato per 30-35 minuti. Al termine della cottura rimuovete i pesci dal sugo, scolateli e deliscateli avendo cura di rimuovere tutte le spine. Infine, passate i pesci nel passaverdure e rimette in padella la purea di pesce ottenuta. Portate nuovamente la zuppa di pesce a bollore, aggiustate di sale e di pepe e, se la zuppa dovesse risultare troppo densa, allungatela con un pò di acqua calda.

Tagliate il pane casereccio a rondelle oblique, ungete leggermente d’olio una teglia e tostate le rondelle in forno a 200°C per qualche minuto. Distribuite il Ciuppin in 4 piatti fondi e immergete nella zuppa di pesce una fetta di pane casereccio per piatto. Servite in un piatto a parte le rimanenti rondelle di pane casereccio. Completate il Ciuppin versando un filo di olio di oliva a crudo sopra ciascun piatto e servite in tavola.

Ricette di cucina più viste

Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

Scrivi un Commento: