Ricetta Polletti alla diavola
Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

20/12/12

Polletti alla diavola


Polletti alla diavola
Polletti alla diavola

La carne di pollo grigliata e marinata in spezie piccanti è un classico della nostra cucina al quale è difficile resistere. Nella ricetta dei polletti alla diavola abbiamo utilizzato due polli giovani e dalle carni ancora tenere. Li abbiamo prima cotti e poi grigliati in forno dopo averli lasciati riposare in una marinata di maggiorana, origano, aglio, paprica e peperoncino. Il risultato è stato ottimo e la ricetta di facile esecuzione. Anche i galletti ruspanti possono essere preparati allo stesso modo, magari allungando un poco i tempi di cottura in forno. Suggeriamo di accompagnare i polletti alla diavola con delle patate arrosto o con dell’insalata mista.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 cucchiaino di peperoncino secco
  • 1 cucchiaino di paprica affumicata
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 rametti di maggiorana
  • 2 polletti di ~500 grammi ciascuno
  • 10 grammi di origano secco
  • 60 millilitri di olio di oliva
  • 60 millilitri di vino bianco secco (se gradito)
  • Sale fino quanto basta

Cucinare la ricetta dei polletti alla diavola

Sbucciate i 2 spicchi di aglio e riduceteli a fettine sottili. Lavate la maggiorana, asciugatela e riducete i rametti a ciuffetti. Eliminate le interiora dei polli se presenti, togliete la pelle e tagliate ciascun polletto a metà. Sciacquate la carne dei polletti in acqua corrente e asciugatela per bene tamponandola con della carta assorbente da cucina. Prendere una teglia da cucina e sistematevi i mezzi polli evitando di sovrapporli.

Cospargete la carne con l’origano, la paprica, il peperoncino, le fettine di aglio e i ciuffetti di maggiorana. Mettete da parte 4 ciuffetti di maggiorana che vi serviranno in seguito per la decorazione dei piatti. Irrorate i polletti con l’olio di oliva e massaggiateli per bene in modo tale da distribuire il condimento in modo uniforme sulle carni. Se lo gradite, potrete spruzzare sui polletti anche 60 millilitri di vino bianco secco. Coprite la teglia contenente i vostri polletti alla diavola con della pellicola da cucina e lasciate riposare la marinata per 20 minuti così che le carni assorbano il condimento.

Nel frattempo, scaldate il forno a 180°C. Scolate i mezzi polletti alla diavola dalla marinata e sistemateli in una teglia da forno antiaderente. Irrorateli con un poco della marinata, infornateli e lasciateli in cottura per 30 minuti rigirandoli almeno 2 o 3 volte e aggiungendo altra marinata affinché non si asciughino troppo. Al termine della mezz’ora, accendete il grill e cuocete i polletti per altri 10 minuti, grigliandoli da ambo i lati. Salate la carne, disponete ciascun mezzo pollo alla diavola in un piatto da portata e aggiungete in ogni piatto un poco di fondo di cottura e 1 ciuffetto di maggiorana. Servite in tavola i polletti alla diavola ancora fumanti.

Ricette di cucina più viste

Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

1 Risposta a: “Polletti alla diavola”


  1. devil22 devil22

    Buonaaaaaaa 🙂

Scrivi un Commento: