Ricetta Paella spagnola
Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

01/06/10

Paella spagnola


Paella spagnola
Paella spagnola

La paella è una ricetta spagnola caratteristica della regione di Valencia, dove originariamente costituiva un piatto umile della cucina popolare locale. Gli ingredienti tipici della paella sono il riso, l’olio di oliva e lo zafferano. Sebbene la paella alla valenciana classica sia sempre preparata con carne e verdure, esistono oggi tantissime varianti di questo piatto che prevedono, oltre alla carne, anche l’utilizzo di pesce di vario tipo come, ad esempio, cozze, vongole e calamari. Il nome paella deriva da quello del contenitore utilizzato nella preparazione di questa ricetta, ovvero la paellera. La paellera è una padella di ferro larga e poco profonda munita di due impugnature agli estremi opposti. La preparazione di questo piatto non presenta difficoltà particolari. La ricetta richiede tuttavia circa 15 minuti di tempo per la preparazione degli ingredienti e circa mezz’ora per la cottura.

Ingredienti per 4 persone

  • 1/2 pollo o, in alternativa, carne di altro tipo
  • 1 limone
  • 1 peperone rosso
  • 1 bustina di zafferano
  • 2 pomodori maturi
  • 2 spicchi di aglio
  • 8 gamberi di dimensioni medie
  • 250 grammi di riso (pari a circa 2 bicchieri)
  • Sale e pepe quanto basta
  • Alcuni ciuffetti di prezzemolo
  • Olio extravergine di oliva quanto basta

Preparazione della Paella spagnola

  1. Scaldare l’olio extravergine di oliva in una casseruola bassa e ampia.
  2. Friggervi il peperone tagliato precedentemente a strisce grosse.
  3. Cotto il peperone, toglierlo dalla casseruola ed aggiungervi il pollo.
  4. Far cuocere il pollo fino a quando questo si sarà dorato, quindi salare e pepare la carne a piacere.
  5. Aggiungere il pomodoro tagliato a dadini e lasciarlo insaporire per 2 o 3 minuti.
  6. Aggiungere i 2 bicchieri di riso e farli tostare per bene aiutandosi con un mestolo da cucina.
  7. Dopo qualche minuto, aggiungere anche gli spicchi d’aglio ed il prezzemolo tritato.
  8. Aggiungere 6 bicchieri di acqua in cui, in precedenza, si è disciolto lo zafferano.
  9. Lasciare cuocere per circa 20 minuti mescolando e aggiungendo di tanto in tanto un pò d’acqua.
  10. Verso la fine della cottura, aggiungere le strisce di peperone fritte in precedenza ed i gamberi.
  11. Spegnere il fuoco e lasciare riposare la paella spagnola per 5 minuti.
  12. Tagliare il limone a spicchi e decorarvi i piatti di portata quindi servire in tavola.

Ricette di cucina più viste

Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.
traghettilines

Scrivi un Commento: