Ricetta Fonduta con crostini di pane colorati
Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

02/03/10

Fonduta con crostini di pane colorati


Fonduta con crostini di pane colorati
Fonduta con crostini di pane colorati

Ingredienti per 4 persone

  • 1,7 decilitri di latte
  • 1 pizzico di farina
  • 4 tuorli d’uovo
  • 12 fette di pancarré
  • 100 grammi di spinaci surgelati
  • 500 grammi di fontina
  • Pepe quanto basta
  • Sale quanto basta
  • Burro quanto basta
  • Paprika dolce quanto basta

Preparazione della fonduta con crostini di pane colorati

Preparate il formaggio, eliminando prima la crosta e poi tagliando la fontina a dadini. Mettete la fontina in una casseruola e aggiungete la farina e il latte. Lasciate riposare il tutto per 1-2 ore, mescolando di tanto in tanto.

Preparate i crostini di pane colorati; tagliate il pancarré a bastoncini e tostate i bastoncini di pane passandoli in forno velocemente. Suddividete i crostini di pane in tre gruppi. Lessate gli spinaci, strizzateli, salateli, frullateli e spalmateli su di un terzo dei bastoncini di pancarré tostati; spolverizzate quindi un altro terzo dei bastoncini con un tocco di paprika; lasciate l’ultimo gruppo di bastoncini così come sono.

Mettete la casseruola con il formaggio in una pentola piena per metà d’acqua ben calda ma non bollente e cuocete a bagnomaria fino ad ottenere la fusione completa del formaggio; unite 40 grammi di burro mescolando lentamente e in continuazione con un mestolo di legno; aggiungete anche i tuorli e continuate a mescolare finché il composto sarà completamente sciolto e avrà la consistenza di una amalgama omogenea.

Togliete la ciotola dal bagnomaria nel momento in cui la fonduta si sarà addensata e avrà assunto una consistenza cremosa. Versate la fonduta in fondine di terracotta o di porcellana che avrete riscaldato in precedenza in forno molto caldo ma spento. Spolverizzate la superficie della fonduta a piacere con una macinata di pepe e servitela subito ancora ben calda accompagnata dai tre tipi di crostini colorati da intingere.

Consiglio sulla ricetta della fonduta

Per gli appassionati della fonduta, suggeriamo anche di sperimentare le ricette della fonduta al raschera e della fonduta al castelmagno, che utilizzano come base due ottimi formaggi d’alpeggio piemontesi.

Ricette di cucina più viste

Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

Scrivi un Commento: