Ricetta Salvia fritta in pastella
Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

16/11/13

Salvia fritta in pastella


Salvia fritta in pastella
Salvia fritta in pastella

Un piatto semplice e veloce da preparare, le foglie di salvia fritta in pastella costituiscono uno sfizioso antipasto molto apprezzato durante un aperitivo o un buffet. Per ottenere il massimo da questo piatto, è importante scegliere delle foglie di salvia ancora fresche e sane che andremo prima ad intingere in una pastella ottenuta mescolando la birra con olio, albume e farina e poi a friggere in abbondante olio. Chi non ama la birra, può sostituire questo ingrediente con acqua gassata fredda.

Ingredienti per 4 persone

  • 125 millilitri di birra
  • 100 grammi di farina
  • 1 albume d’uovo
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 20 foglie di salvia di media grandezza
  • Olio per friggere quanto basta
  • Sale fino quanto basta

Preparare la ricetta della salvia fritta in pastella

Raffreddate la birra in frigorifero e, una volta fredda, versatela in una ciotola nella quale avrete già aggiunto la farina. Mescolate con una frusta fino a rendere omogeneo il miscuglio di birra e farina. Aggiungete un pizzico di sale, un cucchiaio di olio di oliva quindi sbattete con la frusta fino ad ottenere una pastella omogenea. Coprite la ciotola con un canovaccio di cucina e lasciate la pastella a riposare in cucina per una mezz’ora circa.

Sciacquate per bene le foglie di salvia sotto acqua corrente e mettetele ad asciugare su di un canovaccio pulito. Prendete una ciotola pulita e montatevi l’albume d’uovo a neve fermissima assieme ad un pizzico di sale. Incorporate l’albume d’uovo alla pastella facendo attenzione che non si smonti. Mescolate molto lentamente fino a rendere la pastella nuovamente omogenea.

Passate le foglie di salvia pulite e asciugate nella pastella. Friggete le foglie si salvia su entrambi i lati in abbondante olio caldo fino a quando non vedrete comparire sui loro bordi un bel colore dorato. Utilizzate una schiumariola per prelevare le foglie di salvia in pastella dall’olio bollente. Mettete le foglie di salvia fritta in pastella su di un piatto ricoperto con carta assorbente da cucina. Salate a piacere e servite immediatamente questo croccante antipasto!

Ricette di cucina più viste

Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

Scrivi un Commento: