Ricetta Nasello stufato
Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

08/01/12

Nasello stufato


Nasello stufato
Nasello stufato

Ingredienti per 4 persone

  • ½ limone
  • 20 millilitri di olio di oliva
  • 50 millilitri di vino bianco secco
  • 20 grammi di sale grosso
  • 80 grammi di piselli surgelati
  • 150 grammi di erbette
  • 200 grammi di asparagi
  • 600 grammi di nasello in tranci
  • Sale fino quanto basta
  • Pepe nero quanto basta

Preparare la ricetta del nasello stufato

Iniziate col preparare le verdure: portate dell’acqua a bollore in una grossa pentola e salatela con il sale grosso. Tuffate i piselli nell’acqua salata bollente e lessateli per 10 minuti o leggete le istruzioni di cottura riportate sulla confezione di acquisto dei piselli surgelati. Una volta cotti, scolate i piselli conservando l’acqua di cottura e metteteli da parte. Pulite gli asparagi, eliminate la parte terminale dei gambi e sciacquateli in acqua corrente. Lessate gli asparagi nella stessa acqua di cottura dei piselli per 8 minuti. Mentre gli asparagi sono in cottura, lavate le erbette in abbondante acqua eliminando i gambi ed le eventuali parti sciupate. Trasferite le erbette in un tegame, ricopritele con dell’acqua di rubinetto, aggiungete un pizzico di sale, mettete il coperchio e lasciate stufare a fuoco medio per circa 7 minuti. Scolate gli asparagi e metteteli da parte; scolate anche le erbette, lasciatele intiepidire in cucina quindi strizzatele delicatamente per eliminare l’acqua in eccesso.

Ora che avete cucinato le verdure, procedete col preparare il pesce: prendete una padella dal bordo alto e versateci il vino assieme a qualche cucchiaio di acqua. Unite il succo di limone ed anche il ½ limone spremuto dopo averlo lavato per bene. Portate l’intingolo a bollore dopodiché aggiungete i tranci di nasello avendo l’accortezza di disporli in un unico strato. Condite il pesce con un pizzico di sale fino ed uno di pepe nero macinato, coprite la padella con un coperchio e cuocete il nasello per 5 minuti a fuoco medio. Unite le verdure preparate in precedenza, rimettete il coperchio e cuocete per un altro minuto. Aiutandovi con un mestolo forato, distribuite in 4 piatti da portata le verdure e lo stufato di nasello. Irrorate i piatti con un filo di olio extravergine di oliva ed aggiustate di sale e di pepe se necessario. Servite subito in tavola i piatti di nasello stufato con verdure.

Ricette di cucina più viste

Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

Scrivi un Commento: