Ricetta Mozzarella in carrozza
Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

12/02/10

Mozzarella in carrozza


Mozzarella in carrozza
Mozzarella in carrozza

Tipica ricetta campana e molto diffusa anche nel basso Lazio, la mozzarella in carrozza costituisce uno squisito piatto fritto realizzato con fette di pane casereccio o pane in casetta ripiene di mozzarella filante. Per completare la ricetta e realizzare un pasto tutto campano, consigliamo di terminare questo piatto con un dolce di babà al rum.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 cucchiaio di latte
  • 2 uova
  • 8 fette di pane casereccio del giorno prima
  • Sale quanto basta
  • Farina quanto basta
  • Olio per friggere quanto basta
  • 250 grammi di mozzarella di bufala o fiordilatte

Preparazione delle mozzarelle in carrozza

Tagliate le fette di pane a metà ed eliminate la crosta. Sgocciolate la mozzarella dal latticello di conservazione. Tagliate la mozzarella in quattro fettine e mettete queste ultime ad asciugare su carta assorbente. Sgusciate le uova in un piatto fondo, aggiungete il latte ed un pizzico di sale, quindi sbattete per pochi secondi con la forchetta, giusto per mescolare. Disponete su metà delle fette di pane una fettina di mozzarella e ricoprite con le altre fette, in modo da ottenere quattro sandwich che diverranno le nostre mozzarelle in carrozza. Passate i sandwich nella farina, facendo in modo che questa aderisca per bene anche ai bordi delle fette. Per aiutarsi, bagnare i bordi delle fette con un poco d’acqua o di latte, in modo da formare una specie di colla che servirà a sigillare le fette tra loro e a non far uscire la mozzarella. Passate quindi le mozzarelle in carrozza nell’uovo sbattuto, girandole spesso in modo che il pane assorba lo sbattuto. Versate abbondante olio nella padella, scaldatelo sulla fiamma, immergete le mozzarelle in carrozza e fatele friggere finché saranno dorate da entrambi i lati. Sgocciolate le mozzarelle in carrozza con un mestolo forato, asciugatele su carta assorbente, salatele leggermente e servitele ben calde accompagnandole, se gradito, con una insalatina.

Ricette di cucina più viste

Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.
traghettilines

Scrivi un Commento: