Ricetta Insalata di coniglio e asparagi
Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

21/08/10

Insalata di coniglio e asparagi


Insalata di coniglio e asparagi
Insalata di coniglio e asparagi

Ingredienti per 4 persone

  • 30 grammi di pinoli sgusciati
  • 50 grammi di daikon* grattugiato
  • 80 grammi di erbette aromatiche
  • 300 grammi di asparagi selvatici
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 sedano
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 litro di vino bianco
  • 1 avocado maturo se gradito
  • 1 coniglio intero già pulito e disossato
  • 8 ravanelli nostrani
  • Aceto balsamico quanto basta
  • Olio extravergine d’oliva quanto basta
  • Sale fino quanto basta
  • Pepe in grani quanto basta
  • Pepe in polvere quanto basta

Preparazione dell’insalata di coniglio e asparagi

  1. Iniziate con il mondare le verdure: sedano, cipolla e carota.
  2. Portate ad ebollizione una pentola con circa 2 litri di acqua.
  3. Aggiungete le verdure preparate.
  4. Salate le verdure in ebollizione, unite il vino bianco, qualche grano di pepe e l’aglio sbucciato.
  5. Immergete il coniglio nella pentola e cuocetelo a pentola coperta per circa 30 minuti.
  6. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il coniglio nella sua acqua di cottura.
  7. Tagliate la carne di coniglio a bocconcini.
  8. Lavate bene e lessate l’asparago selvatico in acqua salata per 7-8 minuti.
  9. Scolate l’asparago lessato conservando la sua acqua di cottura.
  10. Lavate bene le erbette aromatiche e sbollentatele nell’acqua dell’asparago selvatico.
  11. Tenete in caldo le erbette aromatiche appena sbollentate.
  12. Pulite i ravanelli, lessateli in acqua salata per 5 minuti e tagliateli a spicchietti.
  13. Se lo gradite, sbucciate ed affettate l’avocado per dare al piatto un tocco esotico.
  14. Disponete tutti gli ingredienti preparati su un piatto da portata caldo.
  15. Per ultimi, aggiungete sul piatto il coniglio ancora tiepido, i pinoli, il daikon e l’avocado.
  16. Emulsionate un cucchiaio abbondante d’aceto balsamico con 5 cucchiai d’olio, sale e pepe.
  17. Versate il condimento sull’insalata di coniglio e asparagi ancora tiepida e servite in tavola.

Note sulla ricetta dell’insalata di coniglio e asparagi

Il daikon è un tipo di ravanello bianco gigante originario dell’Asia Orientale. Sebbene esistano diverse varietà di daikon, quella più comune in Giappone, la Aokubi daikon, ha la forma di una grossa carota del diametro di 5-10 centimetri e della lunghezza di 20-35 centimetri. In Giappone e in molti altri Paesi dell’Asia, il daikon viene impiegato per guarnire insalate e molti altri piatti tipici orientali, fra cui, ad esempio, il sashimi. Il daikon viene utilizzato sia fresco che marinato in aceto. È molto comune accompagnare i piatti con del daikon grattugiato, così come abbiamo fatto nella nostra ricetta. Per conferire un tocco esotico oltre che orientale alla ricetta dell’insalata di coniglio e asparagi, abbiamo proposto di guarnire il piatto con delle fette fresche di avocado.

Ricette di cucina più viste

Supporta Pianeta Ricette con una donazione di 3 euro.

Scrivi un Commento: